Confapi entra nella CEA-PME, l’organizzazione europea delle Pmi

del 01.03.2013

Il Presidente di Confapi Casasco ha aperto i lavori a Berlino dell’Assemblea della BVMW, l’Associazione che conta  160.000 Medie Aziende Tedesche, di fronte ad oltre 3.000 industriali.

L’invito è stato fatto personalmente dal Presidente della BVMW, M. Ohoven, anche Presidente delle Medie imprese europee, ed ha consentito di stringere un rapporto sempre più forte tra i primi due Paesi europei nel campo dell’industria manifatturiera.

L’evento ha rappresentato anche l’occasione per annunciare ufficialmente l’ingresso di Confapi in CEAPME, l’organizzazione europea delle piccole e medie imprese.

All’intervento del Presidente di Confapi, applauditissimo dalla platea per i comuni temi toccati e la volontà espressa di una comune visione europea nella tutela delle necessità e dei bisogni nazionali delle PMI, ha fatto seguito l’intervento del già Ministro Peer Steinbruck, candidato Cancelliere alle prossime elezioni di quest’anno, del  Ministro dell’attuale Governo Peter Altmaier e del Presidente Ohoven, che nel suo discorso ha sottolineato l’importanza strategica del rapporto, anche in ottica europea, tra Confapi e BVMW.

Ma cos’è CEAPME? L’acronimo sta per Confédération Européenne des Association del Petites e Moyennes Entreprises, che segue gli interessi e le attività di circa 2 milioni di Pmi del territorio europeo. E’ una confederazione apartitica che nasce per fornire informazioni di carattere economico e politico e garantire una rappresentazione attiva degli interessi principali delle piccole e medie imprese, promuovendo la cooperazione tra le associazioni che la compongono e offrendo loro una solida piattaforma al fine di ottenere le loro richieste attraverso le istituzioni europee. Ha sede a Bruxelles. I principali campi di consulenza di CEA-PME riguardano:

 

  • Finanziamenti e appalti pubblici Ue
  • Consulenza legale, offrendo il proprio sostegno alle imprese in materia di denunce contro le pratiche irregolari e discriminazione da parte delle autorità pubbliche
  • Agevolazione dell'accesso al mercato per i soci, offrendo servizi per le aziende che desiderano fare affari all'estero, ma hanno limitate conoscenza delle rispettive condizioni quadro giuridiche, fiscali e amministrative
  • Relazioni pubbliche a Bruxelles
  • Eventi e seminari

 

Per saperne di più su CEA-PME

 

Ufficio stampa Confapi Padova
stampa@confapi.padova.it

 

/Argomenti