Diventa Socio
Iscriviti alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter
Ritorna a Confapi Padova

SILMA LANCIA “SCREENFACE”, L’INNOVATIVO TERMINALE PER IL RICONOSCIMENTO FACCIALE

9356421510432670760583415328693352084799488o.png

“Ripartiamo in modo sicuro”. Con questo slogan Silma srl lancia nel mercato ScreenFace, innovativo terminale per il riconoscimento facciale. Attraverso un monitor permette di controllare gli accessi, la febbre e il possesso di mascherina in ogni locale o area pubblica. Una soluzione per non farsi trovare impreparati quando il lockdown terminerà.

«E’ un prodotto pensato per le piccole e medie imprese, i negozi e gli ambulatori. Serve a proteggere sia i loro collaboratori che i clienti», spiega Tito Alleva, socio e responsabile commerciale di Silma Srl, che lo distribuisce all'ingrosso in Italia. «Attraverso la scansione del volto ScreenFace, che non è più grande di un semplice citofono, misura rapidamente la temperatura corporea e, appunto, registra la presenza di mascherine. Per fare un esempio concreto sul suo utilizzo, immaginiamoci in un esercizio commerciale come può essere un concessionario: potremmo averne uno all’ingresso clienti, senza avere così la necessità di dedicare una persona al loro controllo, e uno all’ingresso dei collaboratori che, prima di timbrare il cartellino, potrebbero verificare le proprie condizioni».

Per saperne di più si può chiamare il numero 049684514 o visitare il sito di Silma Srl a questo link.

Ufficio Stampa Confapi Padova

stampa@confapi.padova.it

Condividi su
Stampa Stampa SILMA LANCIA “SCREENFACE”, L’INNOVATIVO TERMINALE PER IL RICONOSCIMENTO FACCIALE

RESTA AGGIORNATO,

Iscriviti alla newsletter